Impianto di illuminazione porto-canale (Ravenna)

La gara d’appalto ha previsto il servizio di gestione, manutenzione e razionalizzazione degli impianti di illuminazione, segnalazione e controllo nel porto - canale di Ravenna.
Un sistema integrato permette:

  • il controllo e la gestione remota degli impianti attraverso una postazione principale, collocata in corrispondenza della sede dei piloti del porto e due stazioni secondarie collocate presso la sede dell’Autorità Portuale e presso il fabbricato della Capitaneria di porto;
  • il controllo degli accessi alle aree di porto Corsini ed al canale principale della Marina di Ravenna;
  • la contabilizzazione energetica, con possibilità di visualizzazione e registrazione, in corrispondenza di ogni singola postazione di controllo, dei consumi corrispondenti ad ogni fornitura elettrica di pertinenza. Tale sistema permetterà all’Autorità Portuale di valutare oggettivamente le proposte in merito agli interventi relativi al risparmio energetico;
  • l’adozione di programma specifico per la gestione dei carichi elettrici che, nel pieno rispetto dei requisiti illuminotecnici delle aree portuali, consente l’inibizione automatica delle utenze non prioritarie ai fini della limitazione dei consumi energetici seguendo una programmazione giornaliera o specifica in funzione delle attività in atto senza alcun intervento manuale da parte di operatori.
Progettazione preliminare

2007

Energia e illuminazione
Porto Ravenna, Via Baiona
Ravenna
Ravenna

Autorità Portuale di Ravenna