Ospedali Riuniti (Ancona)

La nuova centrale di cogenerazione è stata progettata ponendo particolare attenzione nel limitare al minimo l’impatto ambientale normalmente generato da volumi tecnici di questo tipo.

L’edificio, costituito da una struttura portante con pilastri in c.a. gettati in opera sui quali poggia la soletta piena in grado di assorbire i carichi e di limitare l’impatto acustico, è funzionalmente collegato alla centrale termofluidica e alle cabine elettriche esistenti attraverso cunicoli pedonabili.

I tamponamenti esterni sono stati pensati in muratura di mattoni faccia a vista, scansita da lesene poste in corrispondenza dei pilastri: il nuovo volume viene così armonizzato al blocco delle cabine elettriche preesistenti nonché all’edificio ospedaliero di nuova edificazione.
 

Progettazione preliminare

2006-2007

Energia e illuminazione

80.000 mq

€72.000.000
Via Conca, 71
Ancona
Ancona

Azienda Ospedaliero Universitaria “Ospedali Riuniti Umberto I - G.M. Lancisi, G. Salesi” di Ancona