Spedali Civili (Brescia)

La storia degli “Spedali Civili” di Brescia, ospedale di rilievo nazionale e di alta specializzazione, ha origini antiche ed è strettamente intrecciata con quella della città. Il primo nucleo risale, infatti, all’Hospitale unum magnum et universale” costituito nel 1427 per riunire in un’unica struttura le istituzioni che si occupavano di assistere infermi ed indigenti.

L’intervento di riqualificazione riguarda tre diversi ambiti: la realizzazione di una nuova struttura poliambulatoriale, la ristrutturazione delle degenze, degli ambulatori e degli spazi dedicati al personale all’interno del Padiglione B (ala Nord, ala Sud e Appendice), gli adeguamenti nel Centro Alte Energie.

Dalla nuova piazza, collegata direttamente alla vicina fermata della metropolitana, sarà possibile accedere al poliambulatorio sia per coloro che arrivano a piedi, sia per i pazienti in automobile per i quali è stata prevista un’area di drop-off. L’edificio è caratterizzato dall’impianto a esedra, il cui spazio di ingresso è definito da un sistema di lesene verticali in mattoni che  ripropongono una sorta di “ordine gigante”, in analogia con i fabbricati storici. Un atrio baricentrico, con accettazioni separate, permette di gestire il pubblico in maniera ordinata, indirizzandolo verso le due aree dedicate all’utente pediatrico e agli adulti. L’edificio ospita 150 ambulatori, un auditorium con una capienza di 300 posti e tutti i necessari servizi per i pazienti e il personale. Particolare importanza è stata riservata ai luoghi pubblici e all’accoglienza, attraverso la successione di spazi di attesa e sub-attesa, le ludoteche e le aree giochi per i bambini.

Il progetto ha inteso valorizzare anche il delicato sistema del verde, garantendo una fruibilità protetta negli spazi all’aperto.

Particolare attenzione è stata posta nel contenimento dei consumi energetici, privilegiando soluzioni di involucro e impiantistiche altamente performanti.

Progettazione definitiva (gara di progettazione), progettazione esecutiva

2017-2018

Edilizia sanitaria

SLP 21.500 mq

€33.500.000
Piazza Spedali Civili, 1
Brescia
Brescia

Infrastrutture Lombarde S.p.A.