Servizi

Project Financing & Global Service

Tecnicaer Engineering si occupa di project financing, ovvero quella forma di finanziamento tramite la quale le pubbliche amministrazioni possono ricorrere a capitali privati per la realizzazione di progetti e infrastrutture ad uso della collettività. In altre parole le spese per la realizzazione di un’opera pubblica possono essere sostenute totalmente o parzialmente da privati. I vantaggi di questa collaborazione tra pubblico e privato sono reciproci.

Il Project Financing è l’evoluta formula d’ingegneria finanziaria in base alla quale la società, unitamente al cliente finale, è direttamente coinvolta nel progetto partecipando in prima persona al finanziamento dell’opera, a fronte della successiva gestione pluriennale. Sono oggetto di valutazione principalmente i costi di realizzazione e il futuro bacino di utenza dell’opera. Oltre alla sua utilità, l’opera, una volta portata a termine, deve garantire un’effettiva redditività, ovvero viene valutata la sua attitudine a produrre nel suo ciclo vitale un cash-flow sufficiente a coprire i costi operativi, remunerare i finanziatori e fornire un congruo margine di profitto al promotore dell’operazione: si suole dire che il progetto deve essere self-liquidating.

Progettazione edile

Tecnicaer Engineering dispone di un gruppo di lavoro dedicato alla progettazione edile, un team composto da ingegneri, architetti e tecnici che si confrontano con progettazioni complesse, quali Ospedali e Carceri. Punto di forza è senza dubbio il processo di interazione tra le discipline, che permette di valorizzare la parte architetturale grazie alla progettazione integrata.

Gli elementi appartenenti alla sfera compositiva si integrano perfettamente con quelli appartenenti alla sfera ingegneristica, creando il corretto equilibrio fra estetica ed ingegnerizzazione, durabilità dei componenti, manutenzione, sostenibilità ambientale e controllo dei costi di costruzione. L’esperienza globale di Tecnicaer Engineering si può dunque definire come sommatoria delle singole esperienze maturate dai professionisti che la compongono mediante incarichi diretti, incarichi in team e presso dipartimenti universitari, società, imprese ed enti privati e pubblici.

Gestione del cantiere e Sicurezza

Tecnicaer Engineering dispone al suo interno di tutte le figure necessarie alla creazione di un ufficio di Direzione Lavori: dai Direttori Operativi ai Coordinatori della Sicurezza. L’esperienza pluriennale, maturata nella gestione di cantieri complessi di diversa natura (residenziale, ospedaliera, scolastica industriale, impiantistica) nell’ambito pubblico e privato, garantisce inoltre a Tecnicaer Engineering una gestione competente della sicurezza in cantiere, nel rispetto della normativa vigente e volta alla tutela della salute delle persone.

In particolare, Tecnicaer Engineering è in grado di operare con efficacia e metodo offrendo i seguenti servizi:

  • assistenza al Responsabile Unico del Procedimento (RUP) legato agli aspetti di Responsabile dei lavori
  • ruolo di Coordinatore della Sicurezza in fase di Progettazione (CSP)
  • ruolo di Coordinatore della Sicurezza in fase di Esecuzione (CSE)
  • organizzazione di tutti gli adempimenti a carico del Datore di Lavoro e delle Imprese Affidatarie (art. 96-97 del D.Lgs. n.81/08 e s.m.i.)
  • redazione di Piani Operativi di Sicurezza specifici (art.89 comm. H del D.Lgs. n.81/08 e s.m.i.)
  • redazione di Piani di Sicurezza e Coordinamento (art.91 a del D.Lgs .n.81/08 e s.m.i.)
  • redazione di Fascicoli dell’ Opera (art.91 b del D.Lgs .n.81/08 e s.m.i.).
Progettazione BIM

Il Building Information Modeling è una innovativa metodologia di progettazione e gestione integrata dell'intero ciclo di vita di un'opera edilizia o di ingegneria civile. Costituisce l'estensione al settore delle costruzioni di metodi e tecnologie già ampiamente utilizzate nei più avanzati settori della produzione industriale.

Tecnicaer Engineering sviluppa le commesse in ambiente BIM disponendo di postazioni dotate di software che sfruttano questa metodologia di progettazione, permettendo al team di lavoro di seguire il progetto dalla fase embrionale all’intero ciclo di vita dell’immobile. Lo staff è suddiviso in team raggruppati per ambiti (architettonico, strutturale e impiantistico) che, sotto la guida di differenti responsabili, effettuano l’attività di modellazione dal LOD 100 al LOD 400. Lo sviluppo della progettazione avviene attraverso un processo collaborativo in cui i diversi team lavorano in sincronia condividendo simultaneamente le informazioni all’interno di un unico modello condiviso.