Skip to content

Ex Caserma Cavalli

Novara - 2020
Tipologia:
Edilizia militare
Committente:
Agenzia del Demanio - Direzione Regionale Piemonte e Valle D’Aosta
Servizi ed ambito dell’incarico:
Progetto di fattibilità tecnicoeconomica, progettazione definitiva ed esecutiva, Coordinamento della sicurezza in fase di progettazione
ed esecuzione, Direzione Lavori
Numeri del progetto:
Area: 12.000 m2
Importo: 13.420.731,41 €

La costruzione della Caserma Cavalli risale al 1856 ed è stata utilizzata dall’Esercito sino alla metà del ‘900. Il complesso fu edificato dal Ministero della Difesa per la maggior parte sul finire del XIX secolo, secondo una planimetria di forma rettangolare che vede quattro corpi di fabbrica principali e altri edifici minori disposti perimetralmente sui quattro lati, a formare, assieme a una muratura di cinta, una chiusura perimetrale continua.

Al centro dell’area si trova la piazza d’armi, attorno alla quale sono distribuiti altri sei edifici principali, oltre a due tettoie. La pavimentazione della superficie scoperta è realizzata principalmente in cemento o conglomerato bituminoso, fatta eccezione per la porzione più occidentale, rifinita con lastre di pietra di Mergozzo.

Torna su